Tuoro, cadavere di donna emerge dal Lago: indagini in corso

Il corpo senza vita è emerso sabato mattina dalle sponde del Lago Trasimeno a Tuoro, sul pontile di Punta Navaccia. I carabinieri indagano per stabilirne l'identità e le cause del decesso

Trasimeno

Il corpo senza vita di una donna di 53 anni, è stato recuperato sabato mattina nel lago Trasimeno, sotto il pontile di Punta Navaccia a Tuoro. In questo momento sono in corso le indagini dei carabinieri per stabilire le cause del decesso.

La donna, secondo le informazioni raccolta da U24, sarebbe originaria di un piccolo centro della provincia di Arezzo e si era allontanata ieri dalla propria abitazione. All'interno dell'auto parcheggiata a Punta Navaccia, c'era il telefono cellulare della donna. Il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento