Tuoro, cadavere di donna emerge dal Lago: indagini in corso

Il corpo senza vita è emerso sabato mattina dalle sponde del Lago Trasimeno a Tuoro, sul pontile di Punta Navaccia. I carabinieri indagano per stabilirne l'identità e le cause del decesso

Trasimeno

Il corpo senza vita di una donna di 53 anni, è stato recuperato sabato mattina nel lago Trasimeno, sotto il pontile di Punta Navaccia a Tuoro. In questo momento sono in corso le indagini dei carabinieri per stabilire le cause del decesso.

La donna, secondo le informazioni raccolta da U24, sarebbe originaria di un piccolo centro della provincia di Arezzo e si era allontanata ieri dalla propria abitazione. All'interno dell'auto parcheggiata a Punta Navaccia, c'era il telefono cellulare della donna. Il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento