Truffe online, comprano computer senza mai riceverli: denunciato pensionato

La polizia postale e delle Comunicazioni di Perugia ha sequestrato ingente materiale informatico e numerose carte di credito ricaricabili rilasciate da vari istituti di credito

Lo scorso 5 ottobre, la Polizia Postale e delle Comunicazioni di Perugia, al termine di una prolungata indagine, ha denunciato un pensionato perugino di 63 anni, B.O., responsabile di decine di truffe realizzate attraverso un noto portale di aste on line ai danni di utenti internet residenti in tutto il territorio nazionale.  

L'indagine iniziata nel 2010, aveva già portato all'identificazione dell'uomo a carico del quale il Questore di Perugia aveva emesso un provvedimento di Avviso Orale, con il quale veniva intimato a desistere dall'attivìtà fraudolenta.

In pratica, il 63enne pubblicava online annunci di vendita di materiale informatico offerto a prezzo vantaggioso (prevalentemente computer Apple), ai quali rìspondevano utenti internet che dopo aver pagato con bonifico bancario o ricarica di carta prepagata, non ricevevano la merce acquistata.

La Polizia Postale, dopo aver raccolto le querele degli utenti rimasti truffati, ha effettuato le indagini ricostruendo tutta la serie di truffe realizzate nel corso degli ultimi due anni, provvedendo a denunciare il pensionato alla Procura della Repubblica.

Il Magistrato titolare dei procedimento penale, ha disposto la perquisizione deil'abitazione del pensionato che vive nei capoluogo umbro con due figli, entrambi maggiorenni.

All’interno della casa è stato rinvenuto ingente quantitativo di materiale informatico utilizzato per la  realizzazione degli annunci di vendita, numerose carte ricaricabili rilasciate da vari istituti di credito, utilizzate per l'incasso dei proventi dell'attivìtà fraudolenta e copie dei documenti esibiti al momento dell'attivazione delle carte.


 

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento