Anziano versa l'anticipo per comprare una Panda su internet, raggirato: truffatore denunciato

La Panda in vendita su un noto sito internet a prezzo stracciato era una truffa

Anziano raggirato. La Panda in vendita su un noto sito internet a prezzo stracciato era una truffa. I Carabinieri della Stazione di Nocera Umbra hanno denunciato un uomo di 40 anni residente a Rimini, responsabile dell’ennesima truffa online. La vittima è un anziano nocerino, interessato all’acquisto di una Fiat Panda.

L'anziano ha trovato online l'annuncio dell'auto in vendita. Così, dopo un contatto telefonico con il venditore, che lo ha rassicurato sulla bontà della trattiva e la regolarità della documentazione, ha versato la somma di 570 euro, in acconto, su una Postepay.  E poi ha atteso. Invano. L'auto non è mai stata consegnata e il venditore era sparito nel nulla.

L'anziano ha denunciato tutto ai carabinieri che hanno scoperto la reale identità dell’inserzionista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo, anche in passato, si era reso responsabile di analoghi fatti a danno di vittime residenti sul tutto il territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento