"Qui è l'Ufficio Antifrode di Poste Italiane, le blocchiamo la Postepay": la mail è una truffa

L'allerta della polizia postale: "Bloccate il mittente e cancellate il messaggio"

C'è una nuova truffa in agguato. A lanciare l'allerta sulla finta mail di Poste Italiane è la polizia postale, con un post sulla pagina Facebook Commissariato di Ps Online: "Queste mail sono un inganno. Mai nessun istituto/banca comunicherebbe tali contenuti con questo mezzo. Bloccate il mittente e cancellate il messaggio". 

La mail è firmata da un sedicente "Ufficio Antifrode di Poste Italiane" e annuncia il blocco della Postepay "per una richiesta fatta dalla Banca d'Italia". Ovviamente è una truffa per rubare i codici di accesso ai conti correnti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento