"Sua figlia ha avuto un incidente, è stata arrestata": derubato di duemila euro

Si è finto un carabiniere per truffare un anziano e incassare 2.000 euro. La vittima del raggiro è un pensionato di Bastia Umbra. Ma stavolta sono intervenuti i carabinieri – quelli veri – che hanno stanato e denunciato un 38enne campano

Si è finto un carabiniere per truffare un anziano e incassare 2.000 euro. La vittima del raggiro è un pensionato di Bastia Umbra. Ma stavolta sono intervenuti i carabinieri – quelli veri – che hanno stanato e denunciato un 38enne campano. Un “professionista” in questo genere di raggiri.

La tecnica? Quella del finto incidente. L’anziano, nei primi giorni del mese di febbraio, ha ricevuto una telefonata da parte di un uomo che si qualificava come avvocato. Il malvivente ha spiegato alla vittima che la figlia era stato coinvolta in un grosso incidente stradale e ed era in stato di fermo nella caserma dei carabinieri. A questo punto, il gioiello della trappola. L'uomo dice alla vittima contattare il 112 per verificare l'accaduto. La vittima chiama il numero d’emergenza senza riagganciare e il truffatore si finge carabiniere e conferma tutto. Anzi, dice all'anziano di preparare duemila euro per il rilascio della figlia.

Neanche il tempo di abbassare la cornetta del telefono e il pensionato ha sentito suonare e poi bussare alla porta della sua abitazione, consegnando il denaro richiesto. L’uomo, incassati i soldi è subito andato via. Solo dopo che è riuscito a mettersi in contatto con la figlia la vittima ha capito di essere stato truffato e immediatamente si è messa in contatto con i carabinieri – quelli veri – ed ha raccontato quello che le era successo. I militari dell’Arma si sono subito messi in moto e sono risaliti all’identità dell’autore della truffa in danno dell’anziano, un 38enne campano già noto alle forze dell’ordine: denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento