Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

Disposta l'autopsia sul corpo dell'anziano, indagano i carabinieri

A lanciare l'allarme sono stati i familiari, che hanno scoperto il corpo. Nelle prime ore di domenica 18 agosto a Bosco, frazione Nord di Perugia, come riporta il Corriere dell'Umbria, un uomo di 87 anni è stato trovato morto in bagno, con la gola tagliata. Vicino a lui è stato rinvenuto un grosso coltello da cucina sporco di sangue. 

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri di Perugia, il medico legale e il pm di turno, Paolo Abbritti. Indagini in corso per chiarire i contorni della vicenda. E' stata disposta l'autopsia sul corpo dell'87enne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Brucia le stoppie e viene indagato, ma l'imputato chiede a giudice e avvocato perché è sotto processo

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento