Trova 35mila euro in contanti per strada a Perugia, restituisce tutto ai carabinieri

L'incredibile gesto di una perugina: trova una busta piena di soldi ed entra in banca per restituirli. A quel punto sono stati allertati i carabinieri

Trentacinquemila euro in contanti, suddivisi in banconote. Un tesoretto celato all'interno di una busta trovata da una signora perugina lungo una via di Ponte Felcino, vicino a una banca. Dopo l'iniziale stupore e sorpresa per quella scoperta tanto inusuale, la pensionata non ci ha pensato due volte ed è entrata nel più vicino Istituto di Credito per restituire il malloppo.

E' accaduto ieri pomeriggio, nel popoloso quartiere periferico di Perugia. Una volta entrata in banca, la pensionata si è rivolta immediatamente al Direttore, spiegando di aver trovato per strada il mucchio di soldi con l'intento di restituirli. A quel punto il responsabile dell'Istituto di Credito ha avvisato i carabinieri della compagnia di Perugia, guidati dal capitano Pierluigi Satriano che hanno posto sotto sequestro i contanti in attesa di accertamenti. Un plauso per questa pensionata perugina che si è resa protagonista di un gesto di grande onestà e senso civico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento