Trevi, dieci scosse di terremoto in poche ore: la più forte di magnitudo 2.4

Epicentro della raffica di terremoti la zona di Trevi, secondo quanto registrato dai sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il più forte è quello di magnitudo 2.4, registrato alle 16,14

Dieci scosse di terremoto in poco più di due ore: la terra torna a tremare in Umbria. Epicentro della raffica di terremoti la zona di Trevi, secondo quanto registrato dai sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il più forte è quello di magnitudo 2.4, registrato alle 16,14.

Dieci scosse - La prima scossa è delle 14,45, magnitudo 1.9 a una profondità di 6 chilometri circa. Scossa avvertita anche dalla popolazione. Poi eventi di 1.7 alle 15,57, 2.2 alle 16.09,  e altre tre di  magnitudo 1.8, 2.4 e 1.7. E la terra ha continuato a tremare ancora: registrate altre quattro scosse, di più bassa intensità. Eventi di magnitudo 1.2, 1.4, 1.3 e 1.8. L’ultimo alle ore 17,46.  Fortunatamente non si registrano danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento