Trasimeno in affanno, crollo a -75 centimetri dallo zero idrometrico: stop attingimenti dal lago

Ordinanza del Presidente della Provincia: licenze sospese tre giorni a settimana

C'era una volta l'acqua. Crollo verticale del lago Trasimeno, si corre ai ripari.  Con una ordinanza il presidente della Provincia di Perugia ha disposto la sospensione delle licenze di attingimento dal Lago Trasimeno per i giorni di martedì, venerdì e domenica di ogni settimana.

Spiega l'ente di Piazza Italia: "Si tratta di un provvedimento adottato a seguito della nota dei giorni scorsi della Regione Umbria con cui si comunicava che il livello del bacino lacustre aveva raggiunto la quota di –75 centimetri sullo zero idrometrico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

  • Università di Perugia, la scoperta dei ricercatori: la proteina che predice l'aterosclerosi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento