Tragedia in vacanza, giovane umbro muore a soli 37 anni

Residente a Panicale, era in vacanza con un amico a La Spezia. E' stato ritrovato senza vita nei bagni della stazione stroncato da un malore

C'è sconcerto e incredulità a Panicale per la morte di Andrea Capuccini, il giovane 37enne stroncato da un malore mentre si trovava in vacanza a La Spezia, insieme ad un amico. La tragedia è accaduta nella mattinata di ieri, mercoledì 28 giugno: il suo corpo è stato ritrovato ormai privo di vita nei bagni della stazione. Subito è scattato l'allarme ai sanitari del 118, che per oltre un'ora hanno tentato le manovre di rianimazione, ma purtroppo per il giovane, di soli 37 anni, non c'è stato nulla da fare. La famiglia, distrutta dal dolore, è stata avvertita della tragedia. Andrea, originario di Chiusi, ma residente in provincia di Perugia, lavorava in un noto supermercato di Tavernelle. 

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Tutto quello che non sapete sulle piante grasse e i benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento