A Torgiano la scuola fa un salto di qualità: un laboratorio tecnologico per il futuro...

Questo grazie al Piano Nazionale Scuola Digitale, che ha permesso il finanziamento volto a “Ambienti didattici innovativi per l'apprendimento”

La scuola a Torgiano si reinventa e crea spazi confortevoli e stimolanti per gli alunni, grazie all'integrazione con le nuove tecnologie. Torgiano potrà vantare d'ora in poi un ambiente didattico innovativo in cui bambini e ragazzi, dall'infanzia alla secondaria di primo grado, possano apprendere in maniera molto più piacevole; questo grazie al Piano Nazionale Scuola Digitale, che ha permesso il finanziamento volto a “Ambienti didattici innovativi per l'apprendimento”, all'Istituto Comprensivo Torgiano – Bettona, diretto dalla professoressa Silvia Mazzoni. 

Questo innovativo ambiente sarà situato nella scuola primaria di Torgiano e sarà arricchito con arredi colorati e soprattutto funzionali che avranno lo scopo di catturare l'interesse e saranno adattabili a “diversi setting di apprendimento”: vi sarà una stampante 3D, kit di robotica educativa completi di computer portatili e un controsoffitto sospeso in materiale fonoassorbente e multicolore, che renderanno l'ambiente non solo funzionale all'apprendimento, ma anche stimolante e confortevole. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un progetto che si è aggiudicato un finanziamento ministeriale di 20mila euro, e a cui hanno contribuito anche il co – finanziamento del Comune di Torgiano di 10.000 euro e di altri soggetti istituzionali, privati e di tanti genitori, che hanno contribuito con supporto materiale e lavoro volontario, grazie anche all'Animatore Digitale della scuola, la Dottoressa Sandra Sarti, trasformando il progetto in un'aula pronta per un apprendimento innovativo: segno, questo, di “un'ottima integrazione tra scuola, amministrazione locale e famiglie”. L'inaugurazione di questo nuovo spoazio avrà luogo il 7 dicembre e parteciperà tutta la comunità scolastica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento