Togiano, si sporge dal balcone per salutare i nipoti e muore dopo tre giorni

E' decedutra oggi - 25 gennaio - la donnea di 83 anni che mercoledì scorso si era sporta dal balcone per salutare i nipoti. La prima ipotesi è che abbia perso l'equilibrio

Si era sporta dal balcone per salutare i nipoti come ogni mattina, ma era caduta perdendo l’equilibrio in un tragico mercoledì di tre giorni fa (22 gennaio). La donna di 83 anni è deceduta questa mattina - 256 gennaio - alle 8,30. Il decesso è sopraggiunto a seguito di un politrauma e trauma cranico importante.

Il medico di servizio del Santa Maria della Misericordia di Perugia, Massimo Siciliani, aveva prontamente disposto gli  accertamenti radiologici, ma già da un primo esame erano subito apparse gravi le condizioni della donna.

Sul caso stanno comunque ancora indagando i carabinieri di Torgiano che hanno ascoltato i parenti e alcuni testimoni che hanno assistito alla tragedia. Ma in base alla ricostruzione fatta si pensa solo che si tratti di una tragica fatalità e che la donna abbia incidentalmente perso l'equilibrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Coronavirus, c'è chi vuole chiudere le scuole e le università. Conte blocca tutto: "Decidiamo noi a breve"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento