Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 tra l'Umbria e le Marche

La scossa ha avuto origine a 8 km di profondità e 14 chilometri da Preci, epicentro tra Pieve Torina e Monte Cavallo

Una nuova scossa di terremoto nella zona tra l'Umbria e le Marche: alle 16,36 è stato registrato un sisma di magnitudo 3.2 con epicentro tra Pieve Torina e Monte Cavallo. La scossa ha avuto origine a 8 km di profondità e 14 chilometri da Preci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento