Terremoto, nuova scossa di magnitudo 4.1 avvertita dalla popolazione

La terra è tornata a tremare alle 4.36 di lunedì 2 gennaio; epicentro tra Campello sul Clitunno e Spoleto

Nuova intensa scossa di terremoto in Umbria: alle 4.36 di lunedì 2 gennaio, la terra è tornata a tremare. I sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 4.1 in località San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, ad una profondità di 8.2 chilometri. Il terremoto è stato avvertito fino al ternano, in particolare nel comprensorio di Spoleto e Foligno e nel perugino. 

Terremoto, la vigilia di Natale dopo il sisma: il premier Gentiloni in visita a Norcia

I danni nascosti del terremoto all'Umbria: turismo dimezzato, 3 case su 10 inagibili, primi container e casette

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      La Perugina riprende il volo con i nuovi spot: il Bacio sfonda all'estero, il Tablò piace agli italiani

    • Cronaca

      Umbria, ragazza di 23 anni colpita da meningite: famiglia e amici sotto profilassi

    • Cronaca

      Papa Francesco compra i prodotti delle aziende terremotate di Norcia

    • Cronaca

      Onaosi a rischio cancellazione, Perugia in trincea: "Patrimonio irrinunciabile per la città"

    I più letti della settimana

    • Il Comune di Perugia assume 50 persone: la giunta Romizi approva la delibera

    • Umbria, ragazza di 23 anni colpita da meningite: famiglia e amici sotto profilassi

    • Tragedia lungo la strada, schianto mortale: 53enne perde la vita

    • Perugia, delirio all'alba: maxi rissa a colpi di crick sfocia nel sangue, quattro arresti

    • Perugia, liceo Galilei commissariato: studenti in piazza, il nodo dei soldi e i nervi tesi

    • In breve - Dramma in Umbria, fuga di gas: 29enne trovato morto dai vigili del fuoco

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento