Terremoto, nuova scossa di magnitudo 4.1 avvertita dalla popolazione

La terra è tornata a tremare alle 4.36 di lunedì 2 gennaio; epicentro tra Campello sul Clitunno e Spoleto

Nuova intensa scossa di terremoto in Umbria: alle 4.36 di lunedì 2 gennaio, la terra è tornata a tremare. I sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 4.1 in località San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, ad una profondità di 8.2 chilometri. Il terremoto è stato avvertito fino al ternano, in particolare nel comprensorio di Spoleto e Foligno e nel perugino. 

Terremoto, la vigilia di Natale dopo il sisma: il premier Gentiloni in visita a Norcia

I danni nascosti del terremoto all'Umbria: turismo dimezzato, 3 case su 10 inagibili, primi container e casette

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Frontale nella notte, schianto tra un'auto e una pattuglia dei carabinieri: militari feriti

    • Cronaca

      Centro storico, sfregiato il Passetto del Monmaggiore: furgone sbriciola il pezzo di storia

    • Cronaca

      Scoppia una furiosa lite in Piazza IV Novembre, spunta anche un coltello: 64enne nei guai

    • Cronaca

      Giovanissimi già ladri: rubano mille euro di vestiti e si danno alla fuga, fermato 18enne

    I più letti della settimana

    • Incidente mortale lungo la E45: il tir vola giù dal cavalcavia, muore camionista

    • Cucinelli e l'offerta di lavoro ai giovani: "4mila curriculum in un giorno"

    • La tragedia: vola giù dal balcone, noto imprenditore muore a 66 anni

    • Dramma a Perugia: trovato morto all'interno della sua abitazione, 118 sul posto

    • Si lancia nel vuoto per uccidersi, poliziotto-eroe la afferra al volo: donna salvata dalla morte

    • Esplode la rissa a Fontivegge: bande si affrontano a bottigliate, calci e pugni

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento