Terremoto, nuova scossa di magnitudo 4.1 avvertita dalla popolazione

La terra è tornata a tremare alle 4.36 di lunedì 2 gennaio; epicentro tra Campello sul Clitunno e Spoleto

Nuova intensa scossa di terremoto in Umbria: alle 4.36 di lunedì 2 gennaio, la terra è tornata a tremare. I sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 4.1 in località San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, ad una profondità di 8.2 chilometri. Il terremoto è stato avvertito fino al ternano, in particolare nel comprensorio di Spoleto e Foligno e nel perugino. 

Terremoto, la vigilia di Natale dopo il sisma: il premier Gentiloni in visita a Norcia

I danni nascosti del terremoto all'Umbria: turismo dimezzato, 3 case su 10 inagibili, primi container e casette

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Week end da "sballo" al lago di Fiastra, perugino nei guai: irruzione dei carabinieri nella tenda

  • Cronaca

    Un consiglio comunale che non passerà alla storia: tanti assenti, tanti temi urgenti, zero decisioni...

  • Cronaca

    Ospedale di Perugia, medicina del futuro: realtà virtuale e videogame per curare i pazienti

  • Cronaca

    Meteo, in arrivo Circe: allerta maltempo e temporali

I più letti della settimana

  • Il Comune di Perugia passa alle maniere forti: revocato il patrocinio al Pride Village

  • Spaventoso incidente lungo la E45, l'auto della famiglia si ribalta allo svincolo

  • Umbria, incidente mortale: 49enne perde la vita nello schianto fra tre auto

  • E' sola e stremata dal caldo, i vigili del fuoco le recuperano il condizionatore dal garage

  • Follia per strada, operatore ecologico accoltellato in faccia: indagano i carabinieri

  • La seconda vita dell'ex Tabacchificio è realtà: 171 case a disposizione, ecco i requisiti per ottenerle

Torna su
PerugiaToday è in caricamento