Terremoto, nuova scossa di magnitudo 4.1 avvertita dalla popolazione

La terra è tornata a tremare alle 4.36 di lunedì 2 gennaio; epicentro tra Campello sul Clitunno e Spoleto

Nuova intensa scossa di terremoto in Umbria: alle 4.36 di lunedì 2 gennaio, la terra è tornata a tremare. I sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 4.1 in località San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, ad una profondità di 8.2 chilometri. Il terremoto è stato avvertito fino al ternano, in particolare nel comprensorio di Spoleto e Foligno e nel perugino. 

Terremoto, la vigilia di Natale dopo il sisma: il premier Gentiloni in visita a Norcia

I danni nascosti del terremoto all'Umbria: turismo dimezzato, 3 case su 10 inagibili, primi container e casette

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Violento impatto contro un'auto, sbalzato dalla moto: muore a 21 anni

  • Cronaca

    Esplosione nella notte, fanno saltare la cassa continua di un supermercato: banditi in fuga

  • Cronaca

    Si sente male durante una nuotata al mare, gravissima docente universitaria perugina

  • Cronaca

    Tragedia a Perugia, stroncato da un malore ispettore di polizia: muore a 50 anni

I più letti della settimana

  • Incidente a Deruta, non c'è stato nulla da fare per una donna: donati gli organi

  • Torna l'incubo furti, oltre al raid in casa, rubata anche una Mercedes: "Fate attenzione a questa auto"

  • Va in overdose alle 11 della mattina in Piazza del Bacio: la corsa disperata in ospedale

  • Lite dopo la scuola: padre preso a pugni da un altro genitore, spedito all'ospedale

  • Tragico schianto in sella alla bici, sbatte la testa e muore: inutili i soccorsi

  • Tragedia in Umbria, malore fatale per una insegnante 44enne: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento