Terremoto, nuova scossa di magnitudo 4.1 avvertita dalla popolazione

La terra è tornata a tremare alle 4.36 di lunedì 2 gennaio; epicentro tra Campello sul Clitunno e Spoleto

Nuova intensa scossa di terremoto in Umbria: alle 4.36 di lunedì 2 gennaio, la terra è tornata a tremare. I sismografi dell'Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 4.1 in località San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, ad una profondità di 8.2 chilometri. Il terremoto è stato avvertito fino al ternano, in particolare nel comprensorio di Spoleto e Foligno e nel perugino. 

Terremoto, la vigilia di Natale dopo il sisma: il premier Gentiloni in visita a Norcia

I danni nascosti del terremoto all'Umbria: turismo dimezzato, 3 case su 10 inagibili, primi container e casette

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Paura in centro storico, aggrediti dopo la laurea: bambina terrorizzata, balordo catturato

    • Cronaca

      Spaventoso frontale, il camion si ribalta: umbro 50enne muore nell'incidente

    • Cronaca

      Spaccio internazionale di cocaina tra Cuba e Argentina: arrestato perugino, incastrato dai social

    • Cronaca

      Pedinata, insultata e aggredita in strada, 43enne arrestato dalla polizia

    I più letti della settimana

    • Tragedia lungo la strada, tre persone decedute dopo un frontale: i nomi delle vittime

    • Tragedia lungo la strada, frontale mortale nella notte: tre morti

    • Incidente per un bimbo ad una festa: trasferito al Mayer in gravi condizioni

    • Mandano i poliziotti in ospedale e terrorizzano i coetanei: denunciati tre minorenni

    • Miss Mamma 2017, due signore umbre sbancano il concorso: sono loro le mammine belle e brave

    • Tragedia lungo la strada, centauro 45enne muore stroncato da un malore

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento