Terremoto: un giorno di gioia per i bambini di Norcia, Cascia e Spoleto con il fan club di Valentino Rossi

A San Pellegrino di Norcia una giornata speciale, grazie alla solidarietà dell’Associazione “Un sorriso per Angelica” di Tivoli, dell’Official Fan club Valentino Rossi Tavullia e del Reparto mobile della Polizia di Stato di Roma

Circa novanta bambini delle scuole elementari di   Norcia, di San Pellegrino, di Cascia  e di  Monteleone di Spoleto, di  cui fanno parte anche le  frazioni di Ruscio, Trivio e  Rescia,  hanno vissuto stamani, a San Pellegrino di Norcia,  una giornata speciale, grazie alla solidarietà dell’Associazione “Un sorriso per Angelica” di Tivoli, dell’Official Fan club Valentino Rossi  Tavullia e  del Reparto mobile della Polizia di Stato di Roma. Arrivati in pullman i piccoli delle zone terremotate hanno infatti vissuto una sorta di anticipo del Natale, ricevendo i  doni  che i genitori di Angelica, scomparsa lo scorso anno  e fondatori della  Onlus, hanno raccolto personalmente ed i gadget della Polizia di Stato.

Coop Centro Italia apre un nuovo supermercato: Norcia torna a vivere dopo il terremoto 
Terremoto: continua lo sciame sismico, il nuovo premier Gentiloni presto nelle zone colpite

 

Presente all’incontro anche  il vice presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli,  che ha espresso “apprezzamento” per l’iniziativa ed ha ringraziato “per la solidarietà dimostrata nei confronti dei più piccoli in questo particolare momento che prelude alle festività natalizie. La giornata di oggi – ha concluso Paparelli – ha regato un sorriso a tutti i bambini presenti”.  Dopo il pranzo nella tensostruttura di San Pellegrino, organizzato dall’Università dei Sapori,  i bambini sono ritornati alle loro lezioni pomeridiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

  • Università di Perugia, la scoperta dei ricercatori: la proteina che predice l'aterosclerosi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento