Umbria, ragazzo colpito da meningite: appello a chi è stato in discoteca e in palestra a Terni

Il ragazzo ternano colpito dal virus ha frequentato nei giorni scorsi la Tonic e l’Opificio, la Asl: chi è stato in questi posti, contatti subito il medico di famiglia

Il ragazzo ternano colpito nella giornata di ieri dal virus della meningite ha frequentato nei giorni scorsi la palestra Tonic e la discoteca Opificio. L’Azienda Usl 2 invita le persone che hanno frequentato gli stessi luoghi a contattare il proprio medico di famiglia per avviare la profilassi anticontagio. 

Intanto, l'ospedale di Terni ha confermato la diagnosi di meningite per il 27enne: "Sta meglio e nelle prossime ore sarà trasferito nella clinica di Malattie infettive il 27enne che nella mattina del 20 dicembre è stato ricoverato nella Rianimazione dell'ospedale di Terni per una sospetta meningite - si legge in una nota ufficiale del Santa Maria - . Intanto gli esami hanno appena confermato la presenza di meningococco, anche se ancora non si conosce il sierotipo".

L'appello per la profilassi - “I contatti stretti del paziente sono stati raggiunti e sottoposti allo specifico trattamento antibiotico”, spiega l’azienda sanitaria in una nota, sottolineando però che “nel periodo di contagiosità, compreso tra il 12 dicembre ed il giorno del ricovero (20 dicembre), il paziente ha frequentato alcuni luoghi pubblici, in particolare la palestra Tonic che si trova a Terni in via del Centenario nei giorni 12 (ingresso alle ore 17.57), 14 (ingresso alle ore 10.27) e 17 (ingresso alle ore 11.13) e la discoteca Opificio, in via del Sersimone, il giorno 15. Si invitano tutti coloro che hanno frequentato la palestra e la discoteca nei giorni suddetti – spiega la Asl - a rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al sevizio di continuità assistenziale (ex guardia medica) per sottoporsi alla profilassi antibiotica”.  

Tutti gli aggiornamenti su TerniToday

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sotto processo per evasione fiscale per la bolletta choc da 1 milione di euro

  • Cronaca

    Pasqua sicura sui treni e nelle stazioni, i consigli di sicurezza della Polfer

  • Cronaca

    Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

  • Cronaca

    La casetta di legno senza fondamenta è ugualmente un abuso e va demolita

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Inchiesta sanità - Le false accuse per "bastonare" la primaria ribelle di Pediatria

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Sanità, le intercettazioni. Marini: "Ce l'hai tutte? Ha da fa la selezione...". Duca "Qui ce so le domande"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento