Tentato omicidio via XX settembre: accoltella l'amante della moglie: arrestato

Un tunisino di 25 anni è stato arrestato da carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Perugia per tentato omicidio a danno di un perugino

Momenti di terrore sabato pomeriggio, in via XX settembre a Perugia, dove un perugino di 35 anni è stato accoltellato da un tunisino di 25 anni. Infatti, il ragazzo credeva che il 35enne fosse il presunto amante della moglie, un'italiana di 27 anni e colto da un raptus di gelosia lo ha aggredito.

Secondo la ricostruzione del carabinieri del Nucleo operativo radiomobile, che hanno arrestato lo straniero per tentato omicidio e sequestro di persona, il ragazzo ferito era stato invitato a casa del 25enne e dopo un'accesa discussione lo aveva minacciato con un coltello da cucina e costretto a consegnargli il telefono cellulare. Dopo averne controllato il contenuto, il ragazzo ha scoperto, andando su tutte le furie, un messaggio inviato dalla moglie al presunto amante.

A quel punto l'aggressione con il coltello con i colpi all'avambraccio sinistro, proprio mentre in casa rientrava la moglie, decisiva per distrarre l'aggressore e favorire la rocambolesca fuga dell'italiano tra i tetti delle case, dove veniva raggiunto da una pattuglia del Radiomobile che lo ha accompagnato in ospedale dove è stato curato e dimesso con una prognosi di 25 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tunisino è stato arrestato e trasferito a Capanne.











 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento