Tabaccheria assaltata poco prima della chiusura, rapinatore in fuga e titolare aggredita

E' accaduto in via dei Filosofi. Per guadagnarsi la fuga ha spintonato l'anziana titolare. E' caccia al malvivente

Brutto episodio quello accaduto nella tarda serata di ieri, martedì 28 agosto, in via dei Filosofi. Sono le 7.30 circa quando un uomo, con il volto parzialmente travisato entra in una tabaccheria della zona. A quel punto il malvivente, approfittando che in quel momento non c'erano clienti nel locale, si è diretto verso la titolare prelevando dal registratore di cassa solo pochi contanti.

Per guadagnarsi la fuga ha spintonato anche la titolare, una donna di circa 78 anni. Allertati i carabinieri della compagnia di Perugia, guidati dal capitano Pierluigi Satriano, sono in corso le indagini per cercare di risalire all'identità del rapinatore che, da quanto si apprende, avrebbe agito da solo e con il volto semi - coperto. Al vaglio le telecamere di videosorveglianza presenti in zona. La titolare si è recata al pronto soccorso per farsi refertare. Per lei una prognosi di otto giorni. 

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento