Svastica sulla foto della studentessa di colore, il caso in mano alla Digos

Dopo la denuncia dell'accaduto da parte dei compagni di classe e l'avvio di un'indagine interna all'istituto superiore perugino, anche la Questura indaga sull'episodio

Sulla svastica disegnata sopra al volto di una studentessa di colore nella foto di classe indaga anche la Digos. L'episodio, venuta alla luce dopo la segnalazione dei compagni di classe della ragazza, è venuto alla luce alcuni giorni fa. Quando, appunto, i ragazzi del liceo artistico "Bernardino di Betto" sono rientrati in classe dopo dei laboratori. Sulla foto affissa al muro hanno notato la croce uncinata, vergata a penna proprio sopra al volto della compagna e subito hanno segnalato l'accaduto a docenti e dirigente. 

Oltre all'indagine interna, avviata con l'intenzione di individuare il responsabile, anche la Questura - come riporta il Corriere dell'Umbria - si sta interessando dell'accaduto, con gli uomini della Digos impegnati a ricostruire l'accaduto.  

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento