Blitz in casa di un insospettabile studente: “fumo” e olio di hashish pronti da spacciare

Gli agenti hanno sequestrato 23 dosi ed un panetto di fumo di circa 70 grammi, una boccettina contenente 15 grammi di olio di hashish e strumenti vari per la estrazione termochimica dell’olio

Immagine d'archivio

Un insospettabile ventenne, senza precedenti, è stato arrestato dagli agenti della Mobile di Perugia dopo un blitz in casa. Tutto è partito da alcune segnalazioni circa la presenza del giovane, ancora studente alle scuole superiori, in zona San Sisto e pronto a vendere hashish ai suoi coetanei.

Da lì sono partite le indagini della polizia: nell’appartamento gli agenti hanno sequestrato 23 dosi ed un panetto di fumo di circa 70 grammi, una boccettina contenente 15 grammi di olio di hashish, un bilancino di precisione e strumenti vari per la estrazione termochimica dell’olio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 20enne dopo un passaggio in Questura e' stato collocato su disposizione del pm di turno agli arresti domiciliari e giudicato con rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

  • Intasca i soldi delle giocate del Lotto, titolare di rivendita condannata dalla Corte dei conti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento