Blitz in casa di un insospettabile studente: “fumo” e olio di hashish pronti da spacciare

Gli agenti hanno sequestrato 23 dosi ed un panetto di fumo di circa 70 grammi, una boccettina contenente 15 grammi di olio di hashish e strumenti vari per la estrazione termochimica dell’olio

Immagine d'archivio

Un insospettabile ventenne, senza precedenti, è stato arrestato dagli agenti della Mobile di Perugia dopo un blitz in casa. Tutto è partito da alcune segnalazioni circa la presenza del giovane, ancora studente alle scuole superiori, in zona San Sisto e pronto a vendere hashish ai suoi coetanei.

Da lì sono partite le indagini della polizia: nell’appartamento gli agenti hanno sequestrato 23 dosi ed un panetto di fumo di circa 70 grammi, una boccettina contenente 15 grammi di olio di hashish, un bilancino di precisione e strumenti vari per la estrazione termochimica dell’olio.

Il 20enne dopo un passaggio in Questura e' stato collocato su disposizione del pm di turno agli arresti domiciliari e giudicato con rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • Umbria Jazz 2020, tutto il programma dell'Arena Santa Giuliana: ecco i big in concerto a Perugia

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

  • Incidente a Castiglione del lago, auto finisce fuori strada e si ribalta: due feriti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento