Botte da orbi davanti alla stazione di Fontivegge: agente finisce al tappeto

Un brutto episodio ancora una volta si registra alla stazione ferroviaria: stranieri si picchiano tra la gente spaventata e ne subisce le conseguenze anche un poliziotto della Ferroviaria

Ancora una rissa davanti alla stazione di Fontivegge. Il fatto è avvenuto in pieno pomeriggio mentre decine di turisti e pendolari si apprestavano a prendere il treno. Prima due africani si sono più volte colpi con pugni e calci e poi una volta intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria uno di questi è stato mandato al tappeto e costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi gli stranieri sono stati condotti in Questura per essere identificati; l’autore dell’aggressione è stato arrestato, trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima, celebrato ieri mattina. Il Tribunale ha deciso l'immediato trasferimento in Centro espulsione del Sud essendo sia clandestino che pericolo socialmente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento