Lavori sulla Centrale Umbra, il cantiere si sposta in direzione Foligno: chiusi corsia e svincolo

L'imbuto sulla Centrale Umbra andrà avanti fino al 13 agosto prossimo. Terminati i lavori all'altezza di Rivorto

Proseguono i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sulla strada statale 75 “Centrale Umbra”, avviati da Anas (Gruppo FS Italiane) per un investimento di 15 milioni di euro. Nel dettaglio, da domani 24 luglio sarà interessato un tratto di circa 2 km (dal km 15,171 al km 17,033) in corrispondenza dello svincolo di Cannara. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata libera, mentre lo svincolo di Cannara sarà chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Foligno. Al contempo è prevista la riapertura dello svincolo di Rivotorto.Il completamento di questa fase è previsto entro il 13 agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori consistono nella completa rimozione della vecchia pavimentazione e nel rifacimento dell’intera sovrastruttura stradale fino agli strati profondi, compresa la sistemazione idraulica della piattaforma e il rifacimento della segnaletica orizzontale. Gli interventi rientrano nell'opera di riqualificazione avviata da Anas sulle strade statali per un investimento complessivo di 85 milioni di euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento