Spoleto, uomo trovato morto in casa: polizia indaga

Un uomo è stato trovato morto in casa e l'appartamento è finito sotto sequestro e sul posto è arrivata anche la Scientifica per chiarire se si tratti di omicidio o suicidio

Potrebbe essere suicidio o addirittura omicidio, la causa della morte di U.R., un uomo di 80 anni ritrovato senza vita nella propria abitazione. Il cadavere è stato ritrovato da un familiare in via Blasioli, nella frazione di Spoleto, a San Giovanni Baiano.

Sul luogo della tragedia si è portata la polizia, coordinata dal vicequestore Francesca Peppicelli, ai quali si sono da pochi minuti affiancati i colleghi della Scientifica di Perugia per i rilievi del caso.

Le ipotesi della morte dell'80enne al momento sono due: suicidio oppure omicidio.  A quanto sembrerebbe sul corpo dell'anziano ci sarebbe un evidente segno di colpo d'arma da fuoco.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento