Spaccio ai giovanissimi, secondo arresto in due giorni

A Spoleto ancora un pusher in manette: vendeva fuori da un frequentatissimo locale

Lo hanno sorpreso fuori da un locale frequentato da giovanissimi. Con sé hashish e cocaina. E' il secondo arresto che gli uomini del commissariato di Spoleto eseguono in pochi giorni. Il pusher, 24 anni albanese, è stato notato dagli agenti della squadra volante davanti al luogo di ritrovo dei ragazzi spoletino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Minorenne, incensurato e italianissimo: nello zaino tre chili di marijuana, arresto in centro a Perugia

Al controllo disposto ha reagito facendo resistenza. La successiva perquisizione ha consentito di rinvenire hashish e cocaina già in dosi. Ora è in arresto a disposizione dell'autorità giudiziaria. Solo pochi giorni fa, un 18enne di origine romena è finito in manette perché sorpreso a cedere cocaina a coetanei. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento