Spoleto, colpito da una fucilata mentre guida: ferito alla testa un 50enne

L'uomo è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso. Fortunatamente le sue condizioni non sembrano essere gravi

Poteva finire in tragedia, ma fortunatamente si è salvato per miracolo. Un cacciatore spoletino di 50 anni è rimasto vittima di un terribile incidente. L'uomo in base a una prima discrezione dei fatti sarebbe stato colpito da un paio di pallini esplosi, mentre era alla guida della propria auto in zona Borgiano.

Non appena ha iniziato a sanguinare, i compagni di caccia si sono resi conto dell'accaduto e hanno immediatamente trasportato il 50enne in ospedale. Fortunatamente le sue condizioni non sembrano essere gravi.

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento