I cittadini aiutano i carabinieri a stanare bracconiere a caccia di notte: uccisi due uccelli, sequestrate armi

Grazie al contributi dei residenti di alcune frazioni i Carabinieri Forestali sono riusciti a fermare uno spoletino

I cittadini hanno contribuito a fermare un bracconiere avvertendo degli strani movimenti e spari che risuonavano nello spoletino a tarda serata e anche di notte. Ed è così che i Carabinieri Forestati, ispezionando le località di Uncinano, San Severo e Ocenelli del Comune di Spoleto, con mezzi e uomini in borghese, sono riusciti a cogliere in flagranza di reato un uomo a cui non era stata gia rinnovata sia la licenza da caccia che il porto d'armi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma nonostante l'assenza delle autorizzazioni necessarie, C.F. (le iniziali) aveva continuato ad esercitare l'attività venatoria in orari notturni. Al momento del fermo è stato trovato in possesso di un fucile semiautomatico, 102 cartucce e due esemplari di tordi uccisi. Nella perquisizione a casa sua  l’abitazione sono state ritrovate altre armi e cartucce che non poteva detenere. Tutto materiale sequestrato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

  • E alla fine il decreto sul lavoro è stato firmato, ecco le schede dei settori operativi e di chi potrà lavorare

Torna su
PerugiaToday è in caricamento