Alla guida di un furgone con più alcol che sangue: beccato con un tasso di 3.42

Ora dovrà rispondere di vari reati, tra cui danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, oltre alle multe per le violazioni del codice della strada e il ritiro della patente

Ubriaco da record fermato dalla polizia. Guidava un vecchio furgone lungo la vecchia Flaminia con un tasso di alcol nel sangue 7 volte superiore al limite. Sette volte. Così, dopo una chiamata al 113, gli agenti della Volante si sono fiondati a Campello sul Clitunno per fermare il mezzo. E non è stato facile. Il conducente, portoghese di 30 anni, aveva nel sangue un valore pari a 3,42. Il ragazzo ha tentato più volte di scappare, attraversando la strada. E danneggiando anche l'auto della polizia. Denunciato. Ora dovrà rispondere di vari reati, tra cui danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, oltre alle multe per le violazioni del codice della strada e il ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Buon 25 aprile Perugia, il nostro dovere è non dimenticare mai chi si è sacrificato per noi"

    • Cronaca

      Festa della Liberazione, Marini: "Il 25 Aprile ha plasmato il Paese e la Repubblica"

    • Cronaca

      Festa della Liberazione, Perugia non dimentica: "La Resistenza ha ridato libertà e dignità al nostro Paese"

    • Cronaca

      Assalto al bancomat, esplosione poco prima dell'alba: banda in fuga con il bottino

    I più letti della settimana

    • Tragedia lungo la strada, tre persone decedute dopo un frontale: i nomi delle vittime

    • Tragedia lungo la strada, frontale mortale nella notte: tre morti

    • Umbria, approvato il calendario scolastico 2017-2018: ecco quanto si tornerà sui banchi

    • Incidente per un bimbo ad una festa: trasferito al Mayer in gravi condizioni

    • Ikea a Perugia, firmato l'accordo: nuovo passo in avanti per l'apertura

    • Mandano i poliziotti in ospedale e terrorizzano i coetanei: denunciati tre minorenni

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento