Alla guida di un furgone con più alcol che sangue: beccato con un tasso di 3.42

Ora dovrà rispondere di vari reati, tra cui danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, oltre alle multe per le violazioni del codice della strada e il ritiro della patente

Ubriaco da record fermato dalla polizia. Guidava un vecchio furgone lungo la vecchia Flaminia con un tasso di alcol nel sangue 7 volte superiore al limite. Sette volte. Così, dopo una chiamata al 113, gli agenti della Volante si sono fiondati a Campello sul Clitunno per fermare il mezzo. E non è stato facile. Il conducente, portoghese di 30 anni, aveva nel sangue un valore pari a 3,42. Il ragazzo ha tentato più volte di scappare, attraversando la strada. E danneggiando anche l'auto della polizia. Denunciato. Ora dovrà rispondere di vari reati, tra cui danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, oltre alle multe per le violazioni del codice della strada e il ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Primario accusato di concussione sospeso dall'incarico, l'Università: "Certe situazioni mortificano"

    • Cronaca

      Entra nel negozio del centro, ruba un cellulare e scappa: ladro catturato e arrestato

    • Cronaca

      Vigile accusato di intascare i soldi delle multe chiede di tornare in libertà: "Episodi isolati nel tempo"

    • Cronaca

      Tragedia in Umbria, bambina di tre mesi muore nella culla: inutili i soccorsi

    I più letti della settimana

    • Cedimento strutturale allo svincolo: chiude d'urgenza il ponte della E45

    • Concussione, arrestato il primario di chirurgia pediatrica di Perugia

    • LA STORIA Valerio, musicista di strada, si racconta: "Ecco dove vivo, mia moglie scrittrice e due figli studenti"

    • Delirio sul bus, autista aggredito e picchiato: marito e moglie pestano anche i poliziotti

    • Dramma in Umbria, muore travolto dal trattore: inutili i soccorsi

    • Ospedale di Perugia ai vertici mondiali, il nostro luminare al mega convegno di Boston

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento