Spello, fermata auto sospetta: scoperto kit delle "spaccate"

Forbici particolari per tagliare saracinesche, ferri uncinati e oggetti per aprire le serrature. I carabinieri di Spello hanno fermato quattro nomadi a bordo di una Twingo

Un portabagagli con tutto il kit per svaligare negozi e abitazioni: cacciaviti di grosse dimensioni,forbici per lamiere, aste metalliche uncinate, guanti da lavoro e torce elettriche. La scoperta è stata fatta a Spello dai Carabinieri durante alcuni controlli lungo la stradale Centrale Umbra.

I militari hanno fermato una Twingo con a bordo quattro nomani residenti ad Assisi e Pistoia. Tutti attrezzi utili per forzare ed aprire porte, finestre e serrature. I nomadi fermati non hanno fornito nessuna giustificazione sul kit del perfetto scassinatore notturno anche perchè nessuno di loro svolge lavori inerenti ai materiali sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento