Oltre cento grammi di droga pronta per il mercato dello spaccio: 28enne fermato e arrestato

I carabinieri lo hanno sorpreso nel centro di Spoleto durante un normale controllo. Denunciate altre cinque persone per droga

Beccato con centodieci grammi di marijuana pronta per essere immessa nel mercato dello spaccio. E' finito in manette un giovane di 28enne afgano durante un controllo sul territorio da parte dei carabinieri di Spoleto. Il 28enne è stato sorpreso dai militari in una piazza del centro cittadino con addosso 10 grammi di "erba". Il controllo è stato esteso anche nell'abitazione del ragazzo, ed è così che i carabinieri hanno ritrovato altri cento grammi della stessa sostanza e tutti gli strumenti utili al confenzionamento.

Il giovane è stato quindi tratto in arresto. Il giudice del Tribunale di Spoleto, ha convalidato l'arresto all'indagato e  ha disposto l’obbligo quotidiano di presentazione alla P.G. Gli stessi controlli hanno inoltre consentito di sorprendere altre cinque persone trovate in possesso di stupefacente di vario genere per 12 grammi complessivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • La fortuna bacia Perugia, super vincita con una schedina da tre euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento