Deruta, smaltisce rifiuti a cielo aperto: denunciato imprenditore edile

E'stato denunciato dai carabinieri perchè smaltiva i rifiuti della sua impresa in una discarica a cielo aperto. L'impresario di Fratta Todina, 41 anni, ha abbandonato materiale a Fanciullata di Deruta

Carabinieri (Immagine di repertorio)

Smaltiva i rifiuti a modo suo ma la mini discarica a cielo aperto ha avuto vita breve. Un impresario edile di Fratta Todina, 41 anni, è stato denunciato dai carabinieri per aver abbandonato in localita' Fanciullata di Deruta materiali usati nel settore, tra cui residui di lavorazione in legno e metallo, parti di coperture in eternit classificati pericolosi. L'area adibita a discarica, che interessava circa 50 mq di terreno e' stata delimitata e posta sotto sequestro, in attesa di ordinanza di sgombro che sara'emessa dal sindaco del Comune umbro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Valle dei fuochi umbra, il sospetto dei cittadini: "Perchè Enel bonifica tutto proprio adesso?"

  • Attualità

    Sanità, niente più file ai Cup: basta una telefonata per prenotare le visite e chiedere informazioni

  • Attualità

    Caccia in Umbria, la proposta del calendario 2018/2019: tutte le novità e le date

  • Attualità

    Scuola, in Umbria 900 docenti senza laurea rischiano il licenziamento in tronco

I più letti della settimana

  • L'Umbria fa scuola in tutta Italia: i bulletti sospesi vanno ad aiutare gli anziani soli

  • Legge 104, lo strano caso dell'Umbria: "Un dipendente regionale su 5 ne usufruisce, più della Sicilia"

  • Perugino in coma all'ospedale di Bangkok, l'appello della famiglia: "Aiutateci a riportarlo a casa"

  • Don Matteo 11, attesa per il gran finale di stagione: Terence Hill torna in Umbria

  • Tragedia in montagna, muore mentre cerca asparagi: inutili tutti i tentativi di soccorso

  • Bimba piccola muore per un' infezione, la famiglia chiede maxi risarcimento al medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento