Si frattura una mano mentre arrampica, 28enne salvata dai vigili del fuoco

L'incidente nella serata di venerdì. La giovane affidata alle cure del 118

Una donna di 28 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco a Triponzo, nel comune di Cerreto di Spoleto. La giovane donna è rimasta bloccata su una parete dove stava arrampicandosi, dopo aver riportato la frattura della mano sinistra.

L'incidente si è verificato intorno alle 19. I vigili del fuoco sono intervenuti per recuperare la scalatrice e consegnarla al personale del 118 per le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento