Sergio Piazzoli stroncato da una embolia polmonare: terminata l'autopsia

Dopo la denuncia della compagna del promoter musicale, sono stati effettuati altri esami medici sulla salma. Ecco i primi esiti secondo fonti ospedalieri. Oggi la camera ardente. Iscritti sul registro degli indagati tre medici

Anche se il personale del 118 fosse intervenuto in tempi più celeri non ci sarebbe stato niente da fare per Sergio Piazzoli. Questo l’esito dell’autopsia, effettuata sul corpo del manager a seguito della denuncia presentata dalla compagna Patrizia Marcagnani. Secondo infatti quanto è stato accertato Piazzoli sarebbe morto a causa di una embolia polmonare massiva.

Rimane di fatto che adesso sarà da chiarire quando il padre di Musical box abbia iniziato ad accusare le prime avvisaglie. Gli amici lo avevano, infatti, visto dimagrire molto nell’ultimo periodo e, chi lo conosceva bene, era a consapevole dei problemi fisici che da tempo lo affliggevano e che già una volta lo avevano costretto a ricoverarsi al Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Ma non solo, già il giorno prima della tragica, Sergio Piazzoli era stato ricoverato all’ospedale del capoluogo umbro per effettuare una gastroscopia, prescritta a seguito di alcuni dolori al torace che non gli davano tregua. Si procederà quindi a visionare le cartelle cliniche per accertarsi che i medici che lo hanno seguito non abbiamo commesso qualche errore. Iscritti sul registro degli indagati sono comunque, per adesso, un dirigente del 118, tre medici del Santa Maria della Misericordia e due gastroenterologi. I funerali sono comunque confermati per sabato, alle 9, a Ponte San Giovanni. La camera ardente aperta dalle 16.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Follia sul treno: ha il biglietto, ma picchia lo stesso il controllore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento