Un altro viaggio a scrocco che si trasforma in follia, semina il caos e blocca la ripartenza del treno

Oltraggio a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e rifiuto di fornire le proprie generalità. Il tutto, in circa mezz'ora di viaggio. Denunciato 40enne

Ancora un altro viaggiatore beccato senza biglietto che ha oltraggiato il personale del treno e seminato caos all’interno del convoglio. Ma alla fine, dopo la denuncia del capotreno e l’avvio delle indagini da parte della polizia ferroviaria di Foligno, il responsabile è stato rintracciato e denunciato.

E’ solo l’ultimo dei tanti episodi critici che il personale dei treni è costretto a subire. Durante il viaggio lungo la tratta Fabriano- Foligno, un 40enne marocchino residente fuori regione e già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso senza biglietto durante il controllo.

Alla richiesta di fornire le proprie generalità da parte del capotreno il viaggiatore non solo si è rifiutato di farsi identificare, ma lo ha anche oltraggiato, continuando con il suo atteggiamento offensivo anche una volta arrivato in stazione, impedendo così la ripartenza del treno.

Scattati gli accertamenti e rintracciato, il 40enne è stato denunciato per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità, per oltraggio a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. Per lui scatterà, inoltre, anche la multa per aver viaggiato senza biglietto, nonché per  l’eventuale costo del ritardo accumulato dal treno. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • "Il lavoro è fatto male" e si scaglia contro il dipendente, titolare di un'azienda denunciato dalla polizia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento