E' senza biglietto, ma si scaglia contro i poliziotti e gli lancia i sassi durante la fuga lungo i binari

L'uomo è stato identificato e denunciato. Non solo non aveva il biglietto, ma ha tentato la fuga lanciando i sassi contro gli agenti della polizia ferroviaria

E’ senza biglietto del treno, scappa e lancia sassi agli agenti. Un 25enne straniero residente nel comprensorio ternano stava viaggiando a bordo del treno proveniente da Perugia quando, durante il servizio di controllo del capotreno, è risultato sprovvisto del biglietto per viaggiare.

A quel punto per personale di Trenitalia a bordo ha chiesto di mostrargli un documento d’identità, ma il 25enne è riuscito a scendere velocemente alla stazione di Foligno, dandosi alla fuga lungo i binari. Ha iniziato poi a raccogliere dei sassi, scagliandoli contro gli agenti della polizia ferroviaria che nel frattempo cercava di raggiungerli.

Fuga, che è durata poco perché il giovane è stato individuato e denunciato all’autorità giudiziaria per resistenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto di fornire dati sulla propria identità personale. Per lui anche una multa per violazione delle normative inerenti il regolamento ferroviario.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica, come richiederla o rinnovarla

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Farmaci equivalenti e farmaci di marca: sono proprio uguali?

I più letti della settimana

  • Ballottaggi: i nuovi sindaci di Marsciano, Foligno, Bastia Umbra e Gubbio

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Una figlia di 14 anni da incubo, picchia con una pala la madre e la minaccia: "Ti sgozzo di notte"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento