Scoperta necropoli a Colfiorito di Foligno: trovate 54 tombe

Nell'ambito degli scavi per la realizzazione della S.S 77 "Val di Chienti" è stata riportata alla luce una necropoli con 54 tombe e 10 circoli in pietra

Immagine archivio

Importante scoperta archeologica a Colfiorito, dove gli scavi nell'ambito delle attività di "archeologia preventiva" per la realizzazione del nuovo tracciato della S.S. 77 "Val di Chienti", hanno portato alla scoperta di una necropoli che, ad una preliminare analisi dei corredi funerari recuperati, sembra cronologicamente ascrivibile all'età arcaica.

Le ricerche, come confermato dalla Soprintendenza dei beni archeologici dell'Umbria, hanno permesso di riportare alla luce 54 tombe a fossa e 10 circoli in pietra, che caratterizzavano le sepolture più importanti, localizzate su un'area di circa 800 mq.

Tra queste, merita particolare attenzione la tomba  al centro del "Circolo I". Si tratta di una sepoltura multipla (un uomo, una donna e due fanciulli) che, accanto al corredo vascolare, ad una punta di lancia e ad una spada, ha restituito sei cerchioni in ferro  probabilmente pertinenti alle ruote di un currus e ad un calesse/carro funebre, oltre a morsi equini ed altri elementi metallici relativi al timone.



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento