Scippatore senza scrupoli, donna ferita al volto in via Pellini, indagini in corso

Il fattaccio è accaduto venerdì Santo intorno alle 7 di sera. La donna, nel tentativo di resistere allo scippo, sarebbe rimasta ferita al volto

Un altro scippo ai danni di una donna. Questa volta, teatro del fattaccio, è stata la centrale via Pellini, lo scorso Venerdì Santo. A darne notizia è l'edizione di oggi del Corriere dell'Umbria. La vittima, una donna di 59 anni, è stata aggredita in maniera fulminea intorno alle sette di sera, mentre stava camminando. Lo scippatore, a quel punto, le ha portato via i suoi effetti personali. Forse nel tentativo di desistere, la donna ha riportato anche una ferita al volto e una frattura. Già qualche giorno prima, questa volta tra via dei Filosofi e via della Pallotta, si era verificato l'ultimo di una serie di scippi. Intanto carabinieri e polizia sono al lavoro per cercare di risalire all'autore o agli autori dei scippi. Utili, in tal senso, le immagini di videosorveglianza delle zone teatro dei brutti episodi. 

Potrebbe interessarti

  • Rinfrescarsi a Perugia, ecco le principali piscine pubbliche con le relative tariffe

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • L'Umbria in Prima Serata, su Sky la puntata tutta umbra di 4 Hotel. Barbieri: "Ecco i protagonisti e le location"

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento