Scippata da un balordo, la lettera di una perugina ai poliziotti: "Grande umanità e professionalità, grazie"

La donna e' stata vittima di uno scippo in via dei Filosofi. Il pronto intervento degli agenti ha permesso di arrestare il malvivente. Lei, per ringraziarli, gli consegna una lettera

Ha voluto ringraziare gli agenti con una lettera, consegnata personalmente al Questore per esprimere un ringraziamento agli operatori di polizia che ogni giorno sono impegnati per la sicurezza dei cittadini. Autrice del gesto, una signora perugina che nei giorni scorsi è stata vittima di uno scippo da parte di un balordo mentre stava camminando in via dei Filosofi.

Il malvivente ha sottratto la borsa alla donna che, nonostante la situazione e con l’aiuto di alcuni passanti, non si è persa d’animo e ha chiesto aiuto al 113.  Immediato l’intervento degli agenti che giunti sul posto sono riusciti ad arrestare lo scippatore e a restituire la borsa alla donna con i suoi effetti personali.

La vittima dello scippo, profondamente colpita sia dalla professionalità ed efficienza dei poliziotti che dalla loro sensibilità ed umanità, ha voluto incontrare il Questore e gli operatori per consegnare una lettera e ringraziarli personalmente per il loro lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento