Scippo a Fontivegge: il ladro riconosciuto grazie alle telecamere

Ennesimo scippo ai danni di una dona nella zona di Fontivegge, nei pressi della stazione ferroviaria. Il ladro è stato arrestato grazie alle riprese delle telecamere di sorveglianza

Ancora uno scippo a Perugia, in zona Fontvivegge dove ieri pomeriggio una donna di mezza età è stata scippata della propria collana. La signora era alla fermata dell’autobus che si trova all’angolo tra Via Ruggero d’Andreotto e Via San Galigano, quando N.A. un ragazzo di 20 anni di origine marocchina si è avvicinato contro la donna e tenendole fermo il collo le ha strappato la collana

Il giovane ha fatto perdere le sue tracce con una corsa interminabile. La signora ha avuto anche un leggero malore fisico e subito dopo ha allertato la questura che si è portata celermente sul posto. A questo punto, la squadra mobile si è accorta che l'aggressione era stata registrata da una telecamera a circuito chiuso.

Nel giro di poche ore il giovane è stato fermato alla stazione Fontivegge e una volta portato in questura, ha ammesso la propria responsabilità, affermando di aver venduto la refurtiva a una persona di nazionalità tunisina sempre in zona stazione, per la modica cifra di 50 euro. Il giovane maghrebino sarà processato per direttissima.

IL VIDEO DELLO SCIPPO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento