Fonti Coperte, scippano una donna: 2 in manette, uno è minorenne

Una donna di 33 anni è stata aggredita e scippata in via Fonti Coperte ma i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile hanno rintracciato i due responsabili: un 21enne ed un minore

Una ragazza 33enne è stata scippata in via Fonti Coperte da due ragazzi, probabilmente entrambi stranieri. I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile hanno rintracciato i due responsabili: un ragazzo di 21 anni ed un minore di 17 e li hanno arrestati per rapina in concorso.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri e riportato da Il giornale dell'Umbria, i due avrebbero aggredito la donna, portandole via borsa e cellulare, intorno alla mezzanotte di mercoledì, mentre stava camminado lungo la suddetta via. Nella concitazione del momento la giovane ha riportato anche delle ferite, ritenute guaribili in sette giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Mariano Di Vaio, l'influencer-imprenditore che fattura milioni: nuova sede a Perugia

  • Incidente sulla E45, tir si ribalta e blocca la strada: un ferito, traffico bloccato

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento