Bastia, scippa una donna al cimitero: arrestato pregiudicato

I carabinieri di Assisi hanno arrestato un pregiudicato di origini campane di 43 anni per uno scippo commesso mercoledì pomeriggio nel cimitero di Bastia Umbra, a danno di una signora

Una signora è stata scippata nel cimitero di Bastia Umbra, mentre portava alcuni fiori sulla tomba del marito, mercoledì pomeriggio. Un uomo l’ha aggredita strappandole con forza la borsa.

Così, secondo la ricostruzione di tuttoggi, la donna ha chiamato i carabinieri riferendo i particolari dell’aggressione e a quel punto una pattuglia del radiomobile si è fiondata sul luogo del crimine e grazie alla descrizione fornita dalla signora e da altri testimoni, i militari sono riusciti a risalire alla identità dell’aggressore.

L'autore del furto è stato rintracciato vicino alla stazione ferroviaria di Bastia ed è stato arrestato per furto con strappo.



 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento