Violento assalto per strada per rubare la borsa, donna si frattura il bacino: acciuffati dalla polizia due scippatori

Incastrati dalle testimonianze, i due scippatori a bordo di un'auto rossa sono stati rintracciati dagli agenti della squadra Mobile. A ottobre un altro colpo in via dei Filosofi

Immagine generica

Violento scippo ai danni di una 62enne, quello avvenuto qualche giorno fa a Perugia, in via del Bellocchio. I due malviventi, ora rintracciati dalla polizia, a bordo di un’auto rossa si sono avvicinati alla vittima che stava camminando lungo la strada per poi afferrarle con forza la borsa che portava a tracolla, fino a farla cadere a terra. Trasportata al pronto soccorso dell’ospedale, le sono stati diagnosticati trenta giorni di prognosi a causa della frattura di una parte del bacino, provocata dalla caduta.

Grazie alle testimonianze raccolte dagli agenti della squadra Mobile, diretta dal vice questore Virgilio Russo e concentrate soprattutto sull’auto rossa, sono riusciti a risalire ai due uomini In particolare a un 38enne residente a Perugia sul quale i poliziotti avevano concluso un’attività d’indagine per un altro scippo avvenuto in via dei Filosofi. La vittima, una giovane donna di 23 anni, era stata assalita con lo stesso modus operandi. Ma in quel caso era riuscita a rifugiarsi in una farmacia.

Complice del 38enne, un 23enne lituano, l'auto utilizzata dai due è stata rintracciata poco dopo l’ultimo scippo al Bellocchio.  La perquisizione ha permesso di ritrovare un orecchino, poi riconosciuto dalla vittima come di sua proprietà, e sottoposto a sequestro. I due scippatori sono stati invece denunciati per furto con strappo aggravato e lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento