Scippi alla fermata del bus a San Marco e lungo la strada, tre donne vittime dei malviventi in 24 ore

Due scippi nel pomeriggio di ieri a San Marco e via XX Settembre. Fino all'episodio di questa mattina in Corso Cavour, terminato con l'arresto di un 26enne

Tre scippi a poche ore di distanza l'uno dall'altro a Perugia. E' il bilancio di quanto accaduto tra ieri pomeriggio e questa mattina. Il primo, ai danni di una donna dell'Est Europa, è accaduto alla fermata del bus nei pressi della rotonda di San Marco, intorno alle 17.30 del pomeriggio di ieri.

Da quanto si apprende, la donna sarebbe stata avvicinata da un uomo a piedi che in un lampo le ha strappato una collanina d'oro al collo, per poi scappare a bordo di un'auto insieme ad altre due persone. La donna, fortunatamente, non ha riportato ferite. Poco tempo dopo invece, in via XX Settembre, è avvenuto un altro scippo ancora ai danni di una passante.

In questo caso però si tratterebbe di un malvivente solitario, forse di origini nordafricane (stando alla testimonianza della vittima) che  le avrebbe strappato dal collo una collanina fino ad allontanarsi in tutta fretta per far pedere le proprie tracce. In entrambi casi sta procedendo la polizia che sta svolgendo tutte le indagini utili per risalire agli autori degli scippi.

L'ultimo episodio risale a questa mattina ed è accaduto in corso Cavour dove un 26enne di origini nigeriane è stato arrestato dopo aver strappato di mano un cellulare a una donna. Non prima di aver cercato di nascondersi dentro il Museo e aver opposto resistenza a due carabinieri e a un agente della stradale che lo hanno bloccato e ammanettato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento