Santa Maria degli Angeli, viaggiava con oggetti rubati: fermato dai carabinieri

I carabinieri di Assisi hanno fermato uno straniero, a margine di un controllo un cittadino algerino clandestino, trovato in possesso di materiale informatico rubato

I Carabinieri di Assisi, nell'ottica dell'aumento dei controlli in vista del Natale, ha fermato un algerino all’altezza di Santa Maria degli Angeli a bordo di un'auto. Il 40enne pluripregiudicato e clandestino è stato trovato in possesso di diverso materiale informatico di dubbia provenienza.

I militari hanno così deciso di approfondire gli accertamenti sugli oggetti, accertando che uno dei computer era stato rubato all’Università per Stranieri di Perugia qualche settimana fa.

Il clandestino è stato fermato per ricettazione ed i carabinieri sono poi riusciti a risalire anche all’abitazione dell'uomo: un appartamento di Perugia, dove i militari hanno sorpreso un altro straniero che cercava di fuggire da una finestra. L’uomo, clandestino tunisino 31enne, è stato bloccato e sarà poi espulso.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Elezioni, intervista a Romizi: "I miei 5 anni al servizio della città. Il futuro: merito, velocità e creatività"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento