Santa Maria degli Angeli, viaggiava con oggetti rubati: fermato dai carabinieri

I carabinieri di Assisi hanno fermato uno straniero, a margine di un controllo un cittadino algerino clandestino, trovato in possesso di materiale informatico rubato

I Carabinieri di Assisi, nell'ottica dell'aumento dei controlli in vista del Natale, ha fermato un algerino all’altezza di Santa Maria degli Angeli a bordo di un'auto. Il 40enne pluripregiudicato e clandestino è stato trovato in possesso di diverso materiale informatico di dubbia provenienza.

I militari hanno così deciso di approfondire gli accertamenti sugli oggetti, accertando che uno dei computer era stato rubato all’Università per Stranieri di Perugia qualche settimana fa.

Il clandestino è stato fermato per ricettazione ed i carabinieri sono poi riusciti a risalire anche all’abitazione dell'uomo: un appartamento di Perugia, dove i militari hanno sorpreso un altro straniero che cercava di fuggire da una finestra. L’uomo, clandestino tunisino 31enne, è stato bloccato e sarà poi espulso.

 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento