Sant'Andrea delle Fratte, sul tetto per i pannelli solari: volo di 5 metri, 41enne è grave

Si tratta di un tecnico specializzato in impianti fotovoltaici. Il perugino si trovava in ispezione in un capannone industriale. Molte le fratture e la prognosi resta riservata. Ricovero in Chirurgia Toracina all'ex Silvetrini

Stava effettuando un sopralluogo sul tetto di un capannone industriale a Sant’Andrea delle Fratte quando la copertura ha ceduto ed è caduto violentemente al suolo dopo un volo di 5 metri. E’ grave ma non rischierebbe la vita un tecnico perugino di 41 anni che si trova in prognosi riservata nel reparto di Chirurgia Toracica dell’Ospedale di Perugia. L’uomo è un esperto in installazione di pannelli fotovoltaici. E si trovava in ispezione sul tetto per questo motivo. 

L’incidente sul lavoro è avvenuto intorno alle 17 del 18 luglio nella zona industriale di Sant’Andrea delle Fratte. Gli esami radiologici  hanno evidenziato la frattura di sei costole sia nella parte toracica di destra che di sinistra, con interessamento polmonare e frattura della mandibola. Sul posto oltre ai sanitari del 118 anche la Polizia. Sono stati effettuati accertamenti sulle esatte modalità e cause dell’incidente, con successivo intervento dei tecnici della USL per i controlli sul rispetto delle norme antinfortunistiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento