Sanitopoli, assunzioni facili in Umbria: condannati ancora Lorenzetti e Rosi

In Corte d'Appello è stata confermata oggi la condanna per falso ideologico per l'ex presidente della Giunta regionale Maria Rita Lorenzetti nell'ambito dell'inchiesta Sanitopoli

In Corte d'Appello è stata confermata oggi la condanna per falso ideologico per l'ex presidente della Giunta regionale Maria Rita Lorenzetti nell'ambito dell'inchiesta Sanitopoli. I giudici hanno confermato gli otto mesi di reclusione (pena sospesa) in relazione a una delibera di Giunta del 2009 che consentiva alcune Asl ad assumere personale. Insieme all'ex Presidente sono stati condannati anche l'ex assessore alla sanità Maurizio Rosi (nove mesi e 15 giorni, pena sospesa) e l'ex direttore generale del settore Paolo Di Loreto (nove mesi e 15 giorni, pena sospesa).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confermate invece le assoluzioni già ribadite in primo grado per Luca Conti, Sandra Santoni, Maria Gigliola Rosignoli, Francesco Ciurnella, Franco Biti e Giuliano Comparozzi. I legali della Lorenzetti, di Rosi e Di Loreto pensano già al ricorso in cassazione con l'obiettivo che venga dichiarata l''estraneità alle accuse dei loro assistiti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento