San Martino, la banda del "Gratta e Vinci" in azione: spaccata in bar-tabacchi

Non hanno toccato sigarette e valori bollati, neanche una lattina di coca trafugata. Ma due albanesi aveva rubato nella notte 666 biglietti per tentarela fortuna. Bloccati dalle Volanti

Razzia di "Gratta & Vinci" per venderli sul mercato nero e anche per tentare la fortuna sperando in una super-vincita senza investire neanche 5 euro per il tagliando. Era questo lo scopo di due ladri albanesi che questa notte - 28 novembre - hanno divelto la grata di una finestrella di un bar-tabacchi - sul retro - di San Martino in Campo e si sono introdotti rubando qualcosa come 666 "gratta e vinci" per un totale 2600 euro. In più si sono portati via il fondo cassa: 150 euro in monetine. In manette sono finiti due cittadini albanesi: si tratta di B. B., del 1972 e D. B. del 1982. L'accuso è furto aggravato in concorso 

L'ALLARME E GLI ARRESTI - Verso le 3.50 era scattato alla Sala Operativa della Questura l’allarme dell’esercizio commerciale in questione. Mentre una Volante si era portato a San Martino in Campo, verificando il furto, un altro equipaggio era caccia della banda. Lungo via Tuderte poco dopo infatti gli agenti hanno intercettato una Clio grigia che a tutta velocità voleva immettersi sulla E45. Dalla ispezione dell'auto è saltata fuori - era nascosta in una busta sotto il sedile - tutta la refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento