Tragedia nel bosco, 30enne trovato morto da carabinieri e vigili del fuoco

Un operaio di 30 anni è stato ritrovato morto in un bosco di Casaccia, nel comune di San Giustino. L'uomo, originario della Valtibertina toscana, ma residente a San Giustino, è stato ritrovato senza più vita dai carabinieri e dai vigili del fuoco. I militari lo stavano cercando dopo la denuncia di scomparsa presentata dalla famiglia. Il ritrovamento è avvenuto nel cuore della notte. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che il ragazzo abbia compiuto un gesto estremo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      La Perugina riprende il volo con i nuovi spot: il Bacio sfonda all'estero, il Tablò piace agli italiani

    • Cronaca

      Umbria, ragazza di 23 anni colpita da meningite: famiglia e amici sotto profilassi

    • Cronaca

      Papa Francesco compra i prodotti delle aziende terremotate di Norcia

    • Cronaca

      Onaosi a rischio cancellazione, Perugia in trincea: "Patrimonio irrinunciabile per la città"

    I più letti della settimana

    • Il Comune di Perugia assume 50 persone: la giunta Romizi approva la delibera

    • Umbria, ragazza di 23 anni colpita da meningite: famiglia e amici sotto profilassi

    • Tragedia lungo la strada, schianto mortale: 53enne perde la vita

    • Perugia, delirio all'alba: maxi rissa a colpi di crick sfocia nel sangue, quattro arresti

    • Perugia, liceo Galilei commissariato: studenti in piazza, il nodo dei soldi e i nervi tesi

    • In breve - Dramma in Umbria, fuga di gas: 29enne trovato morto dai vigili del fuoco

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento