Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Individuato da un passante a Scanzano, infreddolito ma in buone condizioni

La notizia attesa direttamente dai suoi colleghi del Messaggero: Giovanni è stato trovato, confuso, infreddolito, ma vivo. Quello che più conta. I vigili del fuoco, che con polizia, carabinieri e uomini del Soccorso alpino speleologico dell'Umbria, lo hanno cercato da venerdì 15 novembre nella montagna folignate, confermano: il giornalista Giovanni Camirri, 46 anni, è stato notato da un passante che lo ha riconosciuto e accompaganto dai carabinieri. Disorientato e infredolito, ma complessivamente in buone condizioni. Fine di un incubo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • L'Albero sull'acqua supera quota 8mila. E anche Forbes ne parla

Torna su
PerugiaToday è in caricamento