homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ambiente, rimosse tre discariche abusive

Sono state rimosse sul territorio comunale di Perugia, tre discariche abusive nei pressi del cimitero di Via di Campo, del Mattatoio Comunale e di Via Torricella. La Gesenu si sta occuapando di ripulire le zone

Sono state rimosse tre discariche abusive individuate nei pressi del cimitero di Via di Campo, del Mattatoio comunale e di Via Torricella. Questo è quanto riferisce il vicesindaco di Perugia, Nilo Arcudi che ha provveduto a segnalare la situazione alla Gesenu, la quale è intervenuta nei giorni scorsi rimuovendo e ripulendo le aree in questione.

Sulla vicenda discariche il vicesindaco sottolinea due questioni fondamentali: "Ben vengano le segnalazioni dei cittadini che collaborano con l’Amministrazione comunale al mantenimento di una città pulita e di qualità e che dimostrano senso di appartenenza alla comunità in cui vivono”.

Il secondo punto: "Questi atti incivili e irrispettosi non solo degli altri, ma anche dell’ambiente e degli spazi pubblici, hanno un costo, non secondario, che ricade su tutta la collettività. Sono risorse preziose che vengono sottratte ad altri settori e che, in un periodo come l’attuale di grandi ristrettezze economiche, risultano ancor più indispensabili per far fronte ai servizi primari della città”.

“Da parte nostra – assicura Arcudi – continueremo a fare il possibile perché il fenomeno venga meno, attraverso maggiori controlli sul territorio, da parte delle Guardie Ecologiche della Gesenu e della Polizia municipale. Grazie al Regolamento di Polizia urbana, sono previste sanzioni, anche significative, per chi compie questi atti che intendiamo continuare ad applicare”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bancomat manomessi in corso Vannucci, sequestrati lettori ruba-codici

    • Cronaca

      Palio di Perugia, ecco le date della prossima edizione: "Braccio ci direbbe grazie"

    • Cronaca

      Bimba di un anno e mezzo intrappolata in auto sotto al sole: momenti di paura

    • Cronaca

      Il maltempo torna a fare danni, ramo piomba sulla E45: traffico interrotto

    I più letti della settimana

    • L'auto del Comune blocca la rampa per disabili, bimbo lascia un messaggio

    • Catena di ristoranti sceglie Perugia per aprire un nuovo locale: in arrivo 35 posti di lavoro

    • Perugia-Ancona, "lavori quasi conclusi, apertura al traffico in dirittura d'arrivo"

    • Indagato Massimiliano Santopadre: fatture false per foraggiare il Perugia Calcio

    • A un passo dal decollo: beccato a 215 km/h, mega multa e patente "bruciata"

    • Umbria in lutto, se ne va un altro grande protagonista della nostra regione

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento