Spello, rifiuti abbandonati in strada: arriva la stangata della polizia locale

Task force con la Vus. Potenziati i controlli su conferimento e differenziazione della spazzatura, contestate 8 violazioni in pochi giorni

Rifiuti abbandonati o non differenziati. Otto le sanzioni notificate ad altrettanti trasgressori dalla polizia locale di Spello che, insieme alla Vus, ha intensificato l'attività di controllo, in una task force che vede i vigili affiancati da un ispettore della Vus, sullo smaltimento della spazzatura. E il potenziamento dei controlli ha portato, con particolare riferimento agli ultimi giorni dell'anno, a individuare chi ha abbandonato buste di rifiuti in via Bulgarella e via Chiona, oltre alle violazioni, come detto, sul corretto conferimento. 

 “Non è più possibile tollerare irregolarità – commenta il sindaco Moreno Landrini – intensificheremo l’attività di vigilanza al fine di contrastare episodi di abbandono illecito di rifiuti nel nostro territorio che, purtroppo, vanno a pesare sulla comunità visti i costi che il Comune deve sostenere per il loro smaltimento. E’ altrettanto importate adoperarsi per rispettare tutte le regole relative alla raccolta differenziata, ampiamente spiegate durante diversi incontri pubblici, al fine di rendere sempre più efficiente il servizio”. 

Il Comune di Spello ricorda la possibilità di conferire gratuitamente ogni tipologia di rifiuto, compreso il materiale ingombrante, presso il punto di raccolta in via Bartolomei in località Paciana aperto il lunedì, mercoledì e sabato 8.30 - 12.30, venerdì 8.30 - 12.30, martedì e giovedì 15- 19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Frontale tra due autovetture, feriti una mamma e i figli

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento